L'elaborazione di un pagamento con carta di credito/debito si svolge in tre fasi:

  1. Per prima cosa si inseriscono tutti i dati di pagamento necessari, e se sono corretti, Azimo contatterà la sua banca per l'approvazione del suo pagamento.
  2. La banca decide se confermare il pagamento ( se vi sono fondi a sufficienza nel suo conto e non considerano il pagamento sospetto )
  3. Una volta che la banca autorizza il pagamento, Azimo può accettare il pagamento o rifiutarlo.

Se il suo pagamento fallisce dopo la seconda fase, vuol dire che la sua banca ha approvato il pagamento ma non abbiamo potuto elaborarlo. In casi come questi inviamo una comunicazione automatica alla sua banca, per informarla che non elaboreremo il pagamento e la banca ripristinerà nuovamente i fondi nel suo conto. A seconda dell'efficienza della sua banca, questo può avvenire istantaneamente, ma in alcuni casi possono essere necessari fino a 15 giorni. Sfortunatamente ciò dipende dalla sua banca e non da Azimo.