Invia il tuo denaro in sicurezza con Azimo

Assicurati di sapere come inviare il tuo denaro in modo sicuro.

Leggi le nostre linee guida sulla sicurezza e le avvertenze sugli scam qui di seguito.


Non scrivere ne condividere mai la tua password. Non utilizzare una password ovvia ed evita di utilizzarne una che potresti aver già utilizzato su un altro sito. Se sospetti che la tua password possa essere compromessa cambiala immediatamente.

Usa Azimo solamente per inviare denaro a familiari e amici che conosci personalmente, non a persone che hai appena conosciuto online. Esistono truffatori che cercheranno di convincerti a inviare loro denaro. Il modo migliore per evitare queste truffe è semplice: invia denaro solamente alle persone che conosci davvero.

Ricorda che con Azimo puoi inviare o ricevere denaro solamente per uso personale. Non sei autorizzato a ricevere o inviare denaro per conto di nessun altro.

Non utilizzare mai Azimo per inviare o ricevere denaro per usi che possono risultare illegali. Azimo utilizza una tecnologia evoluta di "Know Your Customer" e gestione del rischio in ottemperanza delle linee guida della FCA e di HMRC. Azimo si riserva il diritto di modificare o sospendere con effetto immediato il tuo accesso ad Azimo nel caso in cui venga riscontrato un utilizzo illegale.

Se conosci qualcuno su internet, che si tratti di un sito internet di incontri reale o su siti di inserzioni come Craigslist, non hai mai la certezza che la persona dall'altra parte è davvero chi dice di essere. Gli scammer sono professionisti, persuasivi e possono essere molto convincenti. Attaccano specialmente persone in cerca di un amore. A prescindere da quanto piacevole o genuina una persona possa sembrare online, questa rimane comunque un'estranea e potrebbe cercare di rubarti del denaro! Ricorda, se una situazione sembra troppo bella per essere vera, probabilmente lo è!

Potresti ricevere una chiamata da qualcuno che finge di essere un tecnico informatico di un'importante società come Microsoft. La persona cercherà di convincerti ad installare un software o di lasciare a lui il controllo del tuo computer in modo che possa riparare un guasto o un problema. Questa persona molto probabilmente è un truffatore. Una volta che ha accesso al tuo computer è in grado di rubare informazioni personali e finanziarie. Questa persona potrebbe anche cercare di convincerti a pagare per questo servizio inviando denaro tramite Azimo o altre società di pagamenti. Non permettere ad un estraneo di prendere il controllo del tuo computer. Non installare software su consiglio di un estraneo. Non inviare mai denaro ad una persona che non conosci.

Qualcuno ti potrebbe chiedere di completare una missione di mystery shopping tramite Azimo o un'altra società di pagamenti. Tale persona potrebbe darti un assegno e chiederti di depositarli sul tuo conto corrente bancario. A questo punto ti viene chiesto di inviare questo denaro tramite Azimo e di lasciare un tuo feedback. Il problema è che l'assegno verrà bloccato e la tua banca ti riterrà l'unico responsabile. Azimo non utilizza questi sistemi di mystery shopping e non riceverai mai questo tipo di offerte da Azimo. Ricorda, se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è!

Potresti ricevere email da un amico o da un familiare che ti chiede di inviargli del denaro in un altro paese per aiutarlo in una situazione di emergenza. Potrebbe chiederti del denaro in prestito per uscire di prigione o dirti che ha perso il portafoglio e gli serve del denaro per pagare il conto di un hotel o un biglietto aereo. Non inviargli denaro a meno che non gli hai prima parlato al telefono e sei certo che si tratta davvero del tuo amico o familiare; oppure verifica la genuinità di questa richiesta tramite altro mezzo. In sostanza, è molto probabile che la persona che ti sta chiedendo del denaro non è né un tuo amico né un tuo familiare.

Non inviare denaro per pagare tasse o spese di gestione per l'erogazione della vincita derivante da una lotteria. Ricorda, se non hai mai preso parte ad una lotteria o a un concorso a premi, è impossibile che tu abbia vinto! Dietro a questo tipo di richieste si cela sempre una truffa. Inoltre, non acconsentire mai ad effettuare il deposito di un assegno da qualcuno che non conosci bene e ad inviare indietro parte di quel denaro tramite Azimo o un'altra società di pagamenti. Vi sono molte probabilità che l'assegno verrà bloccato e la tua banca ti riterrà l'unico responsabile. La persona che ti ha chiesto di completare questa procedura sta cercando di rubarti del denaro. Ricorda, se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è!

Se stai pianificando di viaggiare all'estero per lavoro o piacere, presta attenzione se ti viene chiesto di pagare in anticipo l'affitto per un appartamento o una casa. Gli scammer pubblicizzeranno una proprietà ad un ottimo prezzo. Ti chiederanno di effettuare il pagamento in anticipo e molte volte l'appartamento neppure esiste. Ti raccomandiamo di utilizzare agenzie immobiliari conosciute che, al contrario, riscuotono il pagamento al tuo arrivo. Come sempre ti ricordiamo di non utilizzare Azimo per scopi commerciali e di non inviare denaro a persone che non conosci.